Convegni, workshop, seminari

Webinar “Cyber Insurance nel diporto: quanto livello di protezione riusciamo a fornire ad un Armatore?”, 11 giugno 2020

barca-a-motore-a-noleggio

Si è tenuto in data 11 giugno il webinar organizzato da ANIA dal titolo “Cyber Insurance nel diporto: quanto livello di protezione riusciamo a fornire ad un Armatore?”, rivolto agli operatori del settore Trasporti (assicuratori, riassicuratori, intermediari, periti, industria).

Sono stati in particolare esaminati i gap assicurativi nella copertura dei rischi Cyber Marine applicati alla grande nautica da diporto e alcune delle principali clausole internazionali in uso nel settore.

ATTI

Webinar “Cosa c’è all’orizzonte per le assicurazioni trasporti e aviation?”              7 Maggio 2020

droni

Il webinar organizzato da ANIA  ha visto una partecipazione numerosa (circa 170 persone).

Durante l’incontro sono stati forniti aggiornamenti e delucidazioni agli operatori trasporti e aeronautici (assicuratori, intermediari, legali, periti, industria, istituzioni) su temi di attualità. Per il settore Aviation si è parlato dei recenti interventi dell’UE e delle problematiche connesse alla copertura dei rischi aeroportuali mentre per il settore Marine si è affrontato il tema dei riflessi sul mondo assicurativo dell’utilizzo dell’intelligenza artificiale, delle navi a guida autonoma e del rischio cyber. L’ultimo tema, che ha visto l’intervento di ENAC, si è focalizzato sui droni che dal luglio 2020 potranno volare nei cieli europei.

ATTI

Webinar “L’impatto dell’emergenza Coronavirus nei Settori Marine ed Aviation e riflessi assicurativi”, 26 Marzo 2020

Covid

Il virus COVID-19 è un’emergenza sanitaria globale, che sta avendo – ed avrà nel futuro – pesanti ripercussioni su tutto il mondo dei trasporti.

Si tratta di una situazione inedita per gravità ed ampiezza, e stanno sorgendo questioni interpretative complesse sul piano legale e contrattuale. Per discuterne, ANIA ha organizzato un webinar allo scopo di favorire una prima condivisione delle esperienze maturate in queste settimane.

Durante l’incontro – cui sono intervenuti l’avv. Claudio Perrella, la prof. Anna Masutti e l’avv. Pietro Nisi, partner dello Studio Legale R&P Legal – si sono analizzati, tra gli altri, i seguenti argomenti:

  • la disciplina nei contratti di trasporto e charter party in caso di epidemie ed obblighi di quarantena
  • le clausole di forza maggiore nel diritto italiano e nella contrattualistica internazionale
  • l’impatto su tutta la filiera logistica delle restrizioni imposte nei settori Marine e Aviation e le conseguenze sul piano dei rischi e delle coperture assicurative
  • i danni da ritardo ed i profili assicurativi.

ATTI

“NUOVI SCENARI, NUOVI STRUMENTI PER L’ASSICURAZIONE DEI RISCHI MARINE & AVIATION”, 7 maggio 2019

FOTO1

Il workshop organizzato da ANIA  ha visto una partecipazione numerosa (circa 150 persone).

Durante l’incontro sono stati forniti aggiornamenti e chiarimenti agli operatori trasporti e aeronautici su temi di attualità, sia trasversali che peculiari ai due settori. Le evoluzioni sul piano geopolitico (Brexit e sanzioni), tecnologico (i droni) e climatico richiedono, infatti, un adattamento costante del mondo assicurativo e la dotazione di nuovi strumenti per la valutazione dei rischi e la loro copertura.

     ATTI

“ANSWERING SOME QUESTIONS IN A CHANGING CARGO INSURANCE WORLD  L’assicurazione delle merci trasportate: aggiornamenti e criticità”, 17 maggio 2018 foto

Il workshop organizzato da ANIA  ha visto una partecipazione numerosa (160 persone) e ha fornito utili spunti di approfondimento e riflessione su diverse problematiche di impatto per il settore cargo e per chi vi opera (assicuratori, riassicuratori, intermediari, legali, periti, aziende).
Sotto il profilo giuridico-contrattuale sono stati analizzati gli oneri probatori dell’assicuratore che agisca in surroga e/o come cessionario dei diritti, evidenziando le criticità nell’individuazione dei soggetti legittimati alle azioni di rivalsa, nonché le ripercussioni assicurative e le relative conseguenze sanzionatorie della violazione del divieto di doppia subvezione nel trasporto terrestre.
Sotto il profilo più operativo, si sono toccati argomenti di forte impatto per il comparto: la copertura assicurativa delle merci a temperatura controllata e dei prodotti deperibili, il rischio cyber specifico per le garanzie cargo e marine liability, gli aspetti salienti e i profili di rischio delle coperture assicurative Project Cargo (in estrema sintesi, il trasporto di carichi di dimensioni eccezionali) e il tema delle sanzioni alla luce dei più recenti sviluppi del contesto geopolitico.

ATTI

“Le nuove sfide delle assicurazioni aeronautiche”, 11 maggio 2016

Il workshop organizzato l’11 maggio da ANIA, in collaborazione con lo studio legale LexJus Sinacta, sul tema “Le nuove sfide delle assicurazioni aeronautiche ha fornito utili spunti di approfondimento e riflessione sulle tematiche di maggior impatto per l’industria aeronautica.

aereo-id163071Nella sezione dedicata alla responsabilità del vettore, i relatori hanno fornito un panorama sui contenuti della normativa comunitaria in tema di compensazione e assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, cancellazione del volo o ritardo prolungato e sui suoi riflessi sulle copertura assicurative.

cyber-pic1Nella seconda sessione si sono affrontate le tematiche dei cyber risk, sempre più oggetto dell’attenzione di operatori e media, nonché delle responsabilità e obblighi assicurativi per i danni da prodotto difettoso.La sessione finale ha avuto per oggetto gli “unmanned aerial vehicles” (droni), le cui potenzialità e criticità sono state esaminate dal punto di vista dell’Autorità competente (Enac) e da due importanti operatori del mercato assicurativo.                                                                 ATTI

 “Insurance Act, rischi geopolitici, cyber risk – Milano, 3 maggio 2016

Il workshop organizzato da ANIA, in collaborazione con lo studio legale BonelliErede, sul tema delle assicurazioni Marine, tenutosi il 3 maggio, ha focalizzato l’attenzione dei numerosi partecipanti sulle sfide di maggiore attualità per il mercato “Trasporti”.

insurance-act-2015In primis, gli effetti dell’Insurance Act 2015, entrato in vigore in agosto, ha esplicato i suoi potenziali effetti non solo sul mondo assicurativo anglosassone, ma anche sulle assicurazioni italiane dato che molti contratti assicurativi come le polizze Corpi e quelle Trasporto Merci si rifanno alla legge inglese. In secondo luogo, le conseguenze della fine delle sanzioni applicate al settore dello sviluppo dell’energia nucleare in Iran con l’Implementation Day, tra rinnovato interesse verso questo Paese per gli operatori commerciali e rischio del ripristino delle sanzioni nel caso l’Iran ricominciasse a utilizzare le risorse nucleari per fini non pacifici. In terzo luogo, le minacce c.d. “asimmetriche” alla sicurezza marittima attuate tramite pirateria, terrorismo, guerriglia e traffici criminali. Infine, la nuova minaccia della pirateria informatica e i devastanti potenziali scenari catastrofali dei cyber risk in termini soprattutto di business interruption, supply chain interruption e manipolazione dei processi produttivi.                                                                                                                          ATTI

La legge di stabilità e la riforma dell’autotrasporto” – Milano, 11 febbraio 2015

tirLa Legge di Stabilità 2015 ha introdotto una serie di rilevanti modifiche alla disciplina giuridica dell’autotrasporto di merci per conto terzi. L’argomento è stato trattato in sintesi sulla rivista di settore “Marine, Aviation and Transport Insurance Review”. Si è poi tenuto un incontro di approfondimento in ANIA sul tema per la messa a fuoco delle modifiche introdotte dalla legge e dei suoi riflessi normativi con riguardo, sia al trasporto nazionale, sia a quello internazionale in regime CMR, e per una disamina dei riflessi assicurativi.                   ATTI

Recenti sviluppi in tema di responsabilità civile nel settore del trasporto aereo e aspetti assicurativi” – Milano, 29 aprile 2014

ANIA ha organizzato un Workshop aviation dedicato all’illustrazione delle novità in tema di regolamentazione degli operatori di handling aeroportuale e relative coperture assicurative e di responsabilità del produttore e del vettore aereo nonchè alla nuova disciplina ENAC sulla responsabilità civile degli aeromobili a pilotaggio remoto ed ai suoi riflessi assicurativi.                                                                                                           ATTI

Workshop Marine “Mutamenti strategici nel 2014: pirateria marittima e regime delle sanzioni internazionali” – Milano, 26 febbraio 2014 

iranja-300x195ANIA ha organizzato in sinergia con CENASS (Center for Near Abroad Strategic Studies) un Workshop Marine sul tema “Mutamenti strategici nel 2014: pirateria marittima e regime delle sanzioni internazionali”, rivolto a tutte le figure professionali interessate del settore assicurativo e non. Il Workshop prevede una sezione dedicata alla pirateria in Africa con un confronto East/West Coast ed una al regime internazionale delle sanzioni economiche, con focus su Siria ed Iran.                                                                          ATTI

“Nautica da diporto: profili contrattuali e assicurativi” –  Milano 15 maggio 2012

barca-a-vela-300x225Un seminario completo che ha visto l’intervento del mondo assicurativo, legale e dell’industria cantieristica e del leasing.

                                                                                            ATTI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *